Vai al contenuto

Comitato comunale di protezione civile

Il Comitato Comunale di Protezione Civile è un organo consultivo che ha il compito di formulare proposte di iniziative, di attività di studio, di consulenza sui diversi aspetti della gestione del territorio e della pubblica incolumità, con particolare riferimento alle attività di prevenzione e previsione.

Del Comitato fanno parte:

  • Il Sindaco, che lo presiede.
  • L’Assessore alla Protezione Civile, ove nominato.
  • Il Segretario Comunale.
  • Il Responsabile del Servizio di Protezione Civile.
  • Il Comandante della Polizia Municipale.
  • I Dirigenti comunali.
  • I Responsabili delle Funzioni di Supporto.
  • Il Responsabile del Gruppo Comunale di Protezione Civile, ove costituito.
  • I Responsabili delle associazioni di volontariato di Protezione Civile.
  • Altre figure istituzionali che il Sindaco ritenga di inserire, ecc.

Questo gruppo di lavoro si riunisce periodicamente su convocazione del Sindaco. La sua precipua funzione e quella di:

  • Studiare ed elaborare le direttive per la programmazione e la pianificazione (seguendo gli indirizzi dettati dai programmi e dai piani Provinciali e Regionali) per proporle al Consiglio Comunale.
  • Elaborare proposte operative per la divulgazione della cultura di Protezione Civile e svolgere costantemente attività di consulenza al Sindaco in merito a tutti gli aspetti della Protezione Civile.

In caso di assenza o impedimento, i membri del Comitato sono sostituiti da chi ne esercita le funzioni vicarie.

Il Sindaco può, di volta in volta, convocare alla seduta del Comitato esperti o rappresentanti di enti ed organizzazioni che abbiano una specifica competenza in materia di protezione civile.

Accessibility